contattaci

Lo stile come musica

24/11/2011



Mi capita, ogni tanto, di fare qualche considerazione sui “fondamentali” dello stile nell’ambito del settore in cui opero (arredamento). Credo che proprio questa capacità di affrontare con creatività razionale certi argomenti, faccia del “Made in Italy” qualcosa di unico ed inimitabile.

Che cos’è lo stile? E cosa determina il successo di una linea piuttosto che un’altra?

Alla fine di tante ipotesi articolate, ritengo che una cosa che piace, al di là di genere e gusti particolari, è un mix con le giuste dosi di pochi e semplici ingredienti.

Mi viene naturale fare un paragone con le canzoni intramontabili che, se analizzate in modo analitico, evidenziano per prima cosa la semplicità.

Chi può negare che brani come “The sound of silence” di Simon and Garfunkel o “Yesterday” dei Beatles sono brani intramontabili? Eppure, volendone analizzare gli elementi di successo, potremmo rimanere sorpresi dal constatare che si tratta di brani molto semplici, con una base musicale essenziale, senza arrangiamenti complessi. Pochi e semplici ingredienti ben dosati per un prodotto unico.

Ecco: la capacità del creativo sta anche nel considerare l’apprezzamento del proprio lavoro nel lungo termine.

Che cos’è un mobile se non un mix di linee, proporzioni, dettagli? Elementi che vanno amalgamati con il giusto dosaggio come fosse il capolavoro di uno chef dell’arredamento.

Un grazie a voi, clienti di Styledesign, per darci la possibilità, con il vostro apprezzamento, di dare spazio alla nostra creatività per produrre oggetti di cui andare orgogliosi. Oggi e domani.

Un cordiale saluto

Franco

 
#creatività #emozioni #stile #styledesign