contattaci

Mobile porta tv angolare

01/09/2011

mobile porta tv angolare

Nella categoria dell’arredamento da soggiorno troviamo il mobile porta tv angolare. Il nome non permette confusione. Nato per le persone che hanno l’esigenza di sistemare il televisore in un angolo, può essere molto utile andando a recuperare dello spazio che altrimenti, nell’angolo, sarebbe perduto.
Di mobili porta tv ad angolo ce ne sono di diversi tipi, mentre le dimensioni, di solito, non cambiano di molto.
Infatti risulterebbe difficile trovare un mobile ad angolo più largo di 1 metro e venti.

Questi tipi di porta tv sono molto utili anche in cucina dove sicuramente abbiamo il tavolo centrale, i vari mobili posti lateralmente e magari ci resta vuoto l’angolo. Lì ci possiamo sistemare il nostro mobile, scelto appositamente con altezza giusta, in modo che tutti i commensali possano godere della televisione.

Per quanto riguarda gli stili però dobbiamo restare sul classico, nell’arredamento moderno difficilmente si vede un porta tv angolare, forse chi arreda moderno non ha quest’esigenza... ;)

Molto spesso questi mobili hanno anche un vano, per gli apparecchi elettronici, e un vano chiuso dalle ante. E sappiamo benissimo quanto può essere utile in cucina. Per mettere le riviste, per sistemare all’interno la consolle dei videogiochi del figlio o per nascondere alcune cose che ci servono quotidianamente ma che non vogliamo mettere in mostra.

Ma continuiamo a parlare del mobile porta tv ad angolo ideale per la nostra casa. Molto dipende anche dall’arredamento già presente e soprattutto anche dai nostri gusti. Se è possibile bisognerebbe che lo stile del mobile tv fosse simile a quello della cucina, oppure della credenza. Molto importante è anche la scelta della tinta: se riusciamo a trovare quella uguale al resto dei mobili sarebbe proprio il massimo. In alternativa vediamo di trovarne una che ci assomiglia. Se proprio non la troviamo allora è meglio “staccare” nel senso di cambiare radicalmente e di prendere un altro colore. Ad esempio se abbiamo tutta la cucina in ciliegio però non troviamo il mobile porta tv dello stesso colore si può cambiare e prendere un mobile laccato, magari avorio o bianco.
Per quanto riguarda i gusti, lì ognuno ha i suoi… Nel mercato troviamo spesso soluzioni più classiche (e pesanti) e altre più “leggere” e pensate per abbinarsi meglio al resto dell’arredamento.

Ma veniamo finalmente a presentare il nostro di mobile porta tv angolare! Lo potete vedere in colore ciliegio nella foto in alto, mentre qui in basso trovate la versione con finitura classica Bassano.

mobile porta tv ad angolo
Anche solo vedendolo in foto ci si può accorgere della solidità della struttura. Il zoccolo sotto da al mobile robustezza e importanza. La cornice grande sotto al piano superiore completa l’opera.
Il vano superiore assicura lo spazio per il lettore dvd o il decoder, dietro ovviamente è presente il foro per far passare i cavi. Lo spazio interno delle due antine è molto grande, rispetto a quello che si potrebbe pensare, ed è ottimizzato al massimo grazie ad un ripiano posto a metà.
Per quanto riguarda i materiali le due antine sono in legno massello con parte centrale in ciliegio. Le altre parti sono in pannelli ricoperti da noce tanganica. Il zoccolo e la cornice superiore, esposti più di tutti ai sollecitamenti, sono fatti con il duro e resistente toulipier massiccio.

E ora diamo i numeri ;)
Le dimensioni totali di larghezza sono 102 cm, mentre la profondità è 66 cm. L’altezza infine è di 84 cm. I due lati che poggiano sul muro sono di 72 cm. Mentre per quanto riguarda il vano in alto è largo 60 e alto 23 cm, usufruendo dello spazio dietro alla cornice. Ultima nota importante: lo schienale non finisce a punta, ma ha qualche centimetro di scanso, ciò per far si che i cavi dalla tv alla presa, possano essere collegati senza impedimenti.

Questa è la versione laccata avorio.

porta tv angolo laccato