contattaci

Risparmiare può essere molto pericoloso

01/01/2014

Sapevi che in nome del risparmio energetico è più a rischio la nostra salute?




Che molti incidenti accadano tra le mura domestiche è cosa nota. Gli infortuni domestici, infatti, sono molto frequenti soprattutto tra le casalinghe, anziani e bambini. Le persone, insomma, che tra le mura domestiche passano molto tempo.

Nei giorni scorsi ho scoperto una cosa abbastanza allarmante. Si tratta di un pericolo potenziale di cui ignoravo l'esistenza.

Si è bruciata una lampadina. Niente di strano, direte voi. Solo che, una volta svitata dal portalampade per la sua sostituzione, forse a causa di un difetto o una rottura, questa ha iniziato ad emanare un odore strano e pungente. Un po' allarmato sono andato a cercare qualche informazione su internet e quanto ho scoperto non mi ha affatto tranquillizzato.

Le tanto pubblicizzate lampadine a risparmio energetico contengono vapori di mercurio, molto dannosi per la nostra salute. In caso di rottura, queste lampadine non rilasciano le classiche palline di mercurio che erano presenti nei termometri aboliti dal mercato già da un po'. No, qui c'è un rilascio di gas bell'e pronto per essere inalato.

Con una certa preoccupazione ho spalancato tutte le porte e finestre di casa per aerare l'ambiente inondato da questa esalazione (operazione non piacevolissima, data la temperatura rigida dell'esterno, ma necessaria per rimediare, per quanto possibile a quanto accaduto).

Le vecchie lampadine ad incandescenza sono state tolte dal mercato e sostituite da queste cosiddette 'a risparmio energetico' ma potenzialmente molto più pericolose per gli utenti.

La fase dello smaltimento, ad esempio, richiede grande precauzione in quanto, in caso di rottura questi vapori di mercurio possono diffondersi e creare un potenziale, grave pericolo per chi li dovesse inavvertitamente inalare.

Quanto è giusto definire 'scelta ecologica' l'acquisto e l'utilizzo di queste lampadine a risparmio energetico? Consumano meno, siamo d'accordo, ma credo che il costo in termini di sicurezza e salute sia molto indefinito.

Volendo approfondire la cosa, sono andato a verificare quanto dichiarato dai produttori e quanto scritto sulle etichette delle lampadine a risparmio energetico in vendita nei nostri supermercati. Quello che ho scoperto non mi ha lasciato per nulla tranquillo.

Ma questo ve lo racconterò tra qualche giorno, nel mio prossimo intervento.

Franco
#casa #ecologia #esalazioni pericolose #fiducia #garanzia azienda #lampadine ecologiche #mercurio #pericoli domestici #pubblicità