contattaci

Ognuno ha il calcio che si merita!

14/06/2014

 

C’è calcio e calcio… Ci sono campioni e campioni.

Eccomi qua… è il giorno del debutto mondiale dell’Italia. La partita sarà solo stanotte. Intanto seguo distrattamente alcuni programmi sportivi che introducono agli altri incontri della giornata.

La prima di queste partite è Colombia – Grecia.

Si parla di un giocatore greco: Georgios Samaras che milita nel Celtic Glasgow, la squadra che quest’anno ha vinto il titolo scozzese.

Passano le immagini di una delle tante feste scudetto che si celebrano nel mese di maggio quando si concludono i campionati delle varie nazioni.

Samaras, che è il capitano e il giocatore più rappresentativo della squadra festeggia così: ha visto tra i tifosi un ragazzino vestito con i colori della squadra e tenuto in braccio dal papà.

Va verso di lui, e gli regala un momento indimenticabile. Lo prende in braccio e festeggia con lui.

Vedo solo adesso questo video. Non ne avevo avuto notizia in precedenza. Del resto è comprensibile; proprio in quei giorni, qui da noi, non si parlava d’altri che di Genny la carogna.

Amaramente, mi viene da pensare che ognuno ha gli idoli che si merita.

Se seguirete qualche partita della Grecia, guardate con simpatia il numero 7: un vero campione.

 
#campioni sportivi #emozioni #samaras #stile #tifo #valori umani #vero campione