contattaci

Un weekend da scoprire

20/03/2015

Chi ci segue da un po’ avrà sicuramente colto quello che è il nostro attaccamento alla terra e alle tradizioni alle quali siamo molto legati e dalle quali traiamo spesso ispirazione.

Proprio per questo motivo, ci sembra doveroso ricordare che, in occasione della giornate FAI di Primavera – Fondo Ambientale Italiano, sabato 21 e domenica 22 marzo, molti luoghi di interesse turistico in Veneto saranno aperti gratuitamente ai visitatori. Alcuni di essi si trovano poco lontano da Merlara (dove abbiamo il nostro laboratorio), e anche se alcuni di questi siti sono un po’ meno conosciuti ai più, siamo certi che sapranno regalarvi emozioni inaspettate…

image001Approfittando del bel tempo, anche chi non abita vicinissimo a noi può magari cogliere l’opportunità per una gita fuori porta con la famiglia o con gli amici e venire a conoscere le bellezze del nostro territorio un po’ più da vicino. Potrebbe essere l’occasione giusta per visitare l’antico complesso termale di Montegrotto Terme, poco lontano da Padova, o Villa dei Vescovi a Luvigliano, sempre nel padovano, completamente immersa nel verde del Parco Regionale dei Colli Euganei.

image003

O ancora la chiesa di San Salvaro a Legnago, a una quindicina di chilometri da Merlara, piuttosto che l’antica basilica di San Zeno, oltre che alla torre e il chiostro, a Verona.

image005Ma molte sono, comunque, le iniziative anche nelle altre province venete e tutte le informazioni su orari e altro sono reperibili direttamente nel sito del FAI.

Insomma una bella iniziativa che, oltre a farvi conoscere il nostro territorio, ne siamo certi, vi farà conoscere qualcosa anche di noi di Arteferretto!

Non mancate e buona scoperta a tutti!
#ambiente #bellezze #fai #italia #natura #primavera #turismo #veneto